News



Benvenuti nel paradiso “Lago di Braies”

Lo spettacolo che il lago di Braies offre ai suoi visitatori è sicuramente unico. La bellezza mozzafiato delle Dolomiti, è stata per decenni una delle mete turistiche più popolari in Europa.

Il lago è un punto di partenza ideale per numerose escursioni con le "ciaspe" o  scialpinismo nel parco naturale Fanes-Sennes-Braies. Qui potrete vivere sulla vostra pelle il fascino delle montagne che non per nulla sono state dichiarate nel 2009 Patrimonio Universale dell’Umanità.

Non ci sono parole per descrivere la sua diversità, la sua bellezza e il fascino dei suoi colori. Chiunque ha l’opportunità di visitarlo, di certo non lo dimenticherà mai.

Gotetevi la quiete straordinaria del lago ghiacciato in un ambiente romantico.

L' hotel "Lago di Braies", ora aperto anche d'inverno, vi offre giornate di relaxe in un paesaggio invernale fantastico e vi vizierá con una buona cucina e una cantina ben fornita.

   
 



Escursioni dal/al Lago di Braies
  

Il Lago di Braies è punto di partenza per tante attrattive escursioni.

Per la prima volta offriamo la possibilità di fare delle ciaspolate guidate nel paradiso delle dolomiti di Braies. (vedi volantino sotto)

Nello straordinario paesaggio innevato vi attendono diversi tracciati da fondo e anche chi pratica il scialpinismo troverà delle bellissime mete intorno al lago.

Dall’hotel si possono raggiungere facilmente con l’autobus, treno o macchina i vari centri di sci come Mont Elmo, Baranci o Plan de Corones. Anche il piccolo centro sciistico a Braies Vecchia o il altopiano Prato Piazza offrono il loro fascino ed attirano ogni anno migliaia di persone

  


 

Riprese di eventi storici del 1945

Il 30 aprile 2015 si svolge il 70esimo anniversario di un evento della storia d'Europa, che si é verificato sia qui in hotel ed a Villabassa. Il 28 aprile 21945 furono portati a Villabassa degli ostaggi di alto rango da diciasette nazioni europee. Negli ultimi giorni della seconda guerra mondiale la SS sottrasse gli ostaggi dai vari campi di concentramento e partendo da Dachau li deportarono in Alto Adige.

Il 30 aprile 1945 il calvario si concluse a Villabassa, dove furono liberati e portati nel hotel Lago di Braies. Qui i prigionieri speciali praticarono per la prima volta un'Europa unita.

Gli avvenimenti di quel tempo sono il contenuto del film "Noi eravamo ostaggi della SS", le cui riprese sono state create dalla societá di Amburgo gebrüder beetz in luoghi originali. Gli attori principali sono Tim Bergmann e Uwe Bohm.

Il film é stato tradotto e sará trasmesso in primavera/estate 2015.

.       



Filmserie „Un passo dal cielo“
   

Anche quest’anno Terence Hill in veste di Pietro, custode del mondo della natura, porterà ancora una volta il pubblico di Rai Uno alla scoperta dei territori magici dell’ Alto Adige con la terza edizione della serie “Un passo dal cielo” di cui quest estate/autunno sono state fatte le riprese nello spettacolare scenario naturale del Lago di Braies.

Le nuove puntate, registrate dalla casa cinematografica LUX VIDE di Roma, saranno trasmesse su RAI UNO dal 8 gennaio 2015.

      



Curling Cup 2015   

Anche quest'inverno si svolgerá tra il 13 e 15 febbraio 2015 qui al Lago di Braies  il 4° campionato internazionale di curling.

Ulteriori informazioni le trovate sotto i siti www.curlingcup-suedtirol.it opp. www.curlingitalia.it

  



Biografia di “Emma Hellensteiner”   

Fondatrice dell’ Hotel “Lago di Braies”

Il libro di Hans- Günter Richardi ripercorre la vita della famosa “Signora Emma” nel 110° anniversario della sua morte. Emma Hellensteiner non fu solamente la leggendaria padrona di casa ma fu colei che gettò le basi del turismo in Alta Pusteria e colei che con l’aiuto del figlio Edward fondò l’Hotel Lago di Braies. Infine, è stata proprio la “Signora Emma” ad essere proclamata unico membro femminile del Club Alpino delle Dolomiti, e ad avere riconosciuto l’importanza del treno per lo sviluppo del turismo nelle Dolomiti.

La biografia “La padrona di casa. La vita di Emma Hellensteiner”.

 

Sala Merano

2013 abbiamo restaurato la "sala Merano". Sono stati aggiornati gli affreschi, che riportó il noto pittore alto atesino Hugo Atzwanger nel 1930. Inoltre sono stati scoperti degli affreschi originali del 1899, su cui si possono ammirare i castelli della Alta Pusteria.
 
 

 



Hotel Lago di Braies - Via San Vito, 27 - 39030 Braies - Alto Adige - Italia
Tel. +39 0474 748602 - E-Mail:  hotel@lagodibraies.com
Part. IVA IT00689200210 | Cookie