arrow-down

Curioso di sapere che cosa succede da noi al lago? Potreste perdere qualcosa di bello

Manifestazioni per l’anniversario

Organizzato dall'Hotel Pragser Wildsee in collaborazione con l'art director Roberto Livraghi e Music Season

L’Hotel Lago di Braies nella sua lunga storia ha affascinato gli ospiti provenienti da tutto il mondo con la musica e la cultura. Per continuare la tradizione in questo anniversario così importante la proprietà, coadiuvata dal direttore artistico Roberto Livraghi ha organizzato una serie di eventi, tra cui tre riprendono la Music Season, iniziata l’anno scorso.

ALLE SOMMER 2024 HERBST 2024

“Dipingere per non dimenticare”
Zeichnung Logo

“Dipingere per non dimenticare”

03 maggio – 09 giugno 2024

Non è un tema facile e proprio per questo tanto più importante. La raccolta di opere intitolate “Dipingere per non dimenticare” dell’artista Manfred Bockelmann realizza a carboncino ritratti di bambini e ragazzi che furono vittime del terrore nazista. Con questa serie Bockelmann intende recuperare i bambini salvandoli dall’oscurità. Ciò gli riesce in modo forte ed efficacie. L’esposizione ha luogo nell’Emmas Bistro. Evento da non perdere!

~~~

APERTURA, il 03.05.2024 alle ore 16.00

04 - 05.05.2024 = ore 10.00-17.00 
10.05.2024 = ore 14.00-17.00 || 11 e 12.05.2024 = ore 10.00-17.00 
17.05.2024 = 14.00 - 17.00 || 18 e 19.05.2024 = 10.00 - 17.00 
24.05.2024 = 2 - 17.00 || 25 e 26.05.2024 = 10 - 17.00 
31.05.2024 = 2 - 17.00 || 01 e 02.06.2024 = 10 - 17.00 
07.06.2024 = ore 14.00 - 17.00 || 08 e 09.06.2024 = ore 10.00 - 17.00

 
Concerto per l’anniversario
Zeichnung Logo

Concerto per l’anniversario

09 luglio || Open Air || ore 17.30 | | Buffet

Musica di improvvisazione: così viene spesso definito il Jazz. E che cosa sarebbe più adatto per un concerto di anniversario che uno stile musicale che festeggia il momento? Per il concerto d’apertura del 125°, la Colours Jazz Orchestra suonerà sulle rive del Lago brani del compositore Roberto Livraghi raccolti nel CD Quando m’innamoro in Jazz che faranno vibrare non solo l’acqua e il lago. La Big Band delle Marche è sinonimo di musica contemporanea innovativa, senza però dimenticare le radici del Jazz. Il che fa al caso nostro. L’Hotel Lago di Braies volge sempre il suo sguardo indietro al passato e avanti al futuro.

 
Il balcone di Heidi – Heidis Balkon
Zeichnung Logo

Il balcone di Heidi – Heidis Balkon

02 agosto 2024 || ore 17.30 || Emmas Bistro

È una grande soddisfazione che l’Hotel oltre che di proprietà sia anche stato gestito per 125 anni dalla stessa famiglia e gli Heiss sono molto orgogliosi di questo.

Nel documentario filmato “Il balcone di Heidi” di Michelangelo Gratton, Heidi e Caroline Heiss raccontano la storia di questo luogo per tutti loro così importante. Narrano la storia, i cambiamenti e le intenzioni su come gestire la casa in futuro. È interessante la relazione tra un balcone e la storia. Per fortuna dei clienti si evince che la cosa più importante per loro sia conservare lo charme e il carattere. Il film è in italiano con sottotitoli in tedesco.

 
Marta Giulioni & Colours Collective
Zeichnung Logo

Marta Giulioni & Colours Collective

24 agosto 2024 || ore 18.00 || Emmas Bistro

Marta Giulioni canta in maniera emozionante. Se aggiungi i musicisti della Colours Collective con la creatività dei solisti è garantita una serata eccezionale che farà bene al cuore.

 
Open Air: Symphonic Cinema
Zeichnung Logo

Open Air: Symphonic Cinema

07 settembre 2024 || ore 20.00

Coniugare cinema e musica live: questo è il grandioso concetto del Symphonic Cinema. Il regista Lucas van Woerkum, lui stesso cornista, racconta la storia di Gustav Mahler di sua moglie Alma e della giovane figlia Maria, ognuno dal proprio punto di vista. La vita, la morte e il post mortem. Il film che tratta dei grandi temi dell’umanità è stato girato al Lago di Braies.

La storia di Gustav Mahler, che ha vissuto in Pusteria tappe importanti della sua carriera, la musica dal vivo suonata dall’Orchestra Filarmonica Marchigiana, diretta da Aram Khacheh, la vista dei monti che si rispecchiano nel lago, tutto questo assume il carattere dell’eccezionalità.

 
Convegno storico
Zeichnung Logo

Convegno storico

17 e 18 ottobre 2024

Due giornate all’insegna della storia, l’associazione che promuove l’archivio di storia contemporanea del Lago di Braies anima da sempre lo scambio fra storici, operatori culturali e pubblico interessato. La nona edizione sarà dedicata alle biografie dei prigionieri delle SS. Provenivano da 18 paesi e nel 1945 furono prelevati dal campo di concentramento di Dachau e portati a Villabassa, come merce di scambio da trattare con gli alleati. La Wehrmacht tedesca li liberò il 30 aprile. A questo punto entra in gioco l’Hotel Lago di Braies poiché è qui che furono ospitati per dieci giorni e fu l’albergatrice Emma Heiss Hellensteiner a provvedere alle loro necessità. Nel convegno si focalizzeranno le loro biografie, così diverse fra loro, e il loro rapporto con il regime totalitaristico di allora. Oltre alla discussione sul tema in un workshop si tratterà anche del lavoro concreto per ottenere le biografie.